Il Celio Azzurro disegnato da Vauro

Chi siamo

Una scuola piccola, quasi una casa, che al suo interno contiene il mondo intero. Questo è il Celio Azzurro, centro didattico interculturale, attivo dal 1990 grazie ai contributi della Caritas Diocesana e dell’Ufficio Speciale Immigrazione del Comune di Roma.

 

Dal ’90 ad oggi quasi mille bambini hanno giocato nelle nostre stanze, parlando mille linguaggi differenti, fatti di gesti, giochi e parole, nati dal desiderio di incontrarsi e stare insieme ogni giorno.


La scuola si trova nel parco del Celio, a Roma, e nasce come luogo d’accoglienza destinato ai bambini immigrati e bambini italiani per dare vita ad uno spazio dove le diversità culturali siano riconosciute come una risorsa da valorizzare.


La scuola è un punto di incontro aperto tutto l’anno, anche oltre il consueto orario scolastico. Un luogo dove bambini e genitori possono trovare anche un sostegno, un aiuto pratico e affettivo per affrontare le difficoltà di una quotidianità a volte problematica, spesso difficile.









Locandina del documentario Sotto il Celio Azzurro

Il documentario

Nel 2009 siamo stati i protagonisti di un bellissimo documentario dal titolo “Sotto il Celio Azzurro”.

 

L’opera è stata diretta da Edoardo Winspeare, prodotta da Fabula Film ed è stata anche presentata al Festival del Cinema di Roma.
È un documento sulla nostra esperienza educativa, narrato attraverso un anno di vita vissuta.

 

Lo consigliamo a chi ha voglia di capire meglio di cosa parliamo quando parliamo di intercultura.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin